Maria Giovanna Villari

Archive for maggio 2011|Monthly archive page

caro Cazzullo

In analisi on maggio 31, 2011 at 11:04 am

qui “Affrica”

Cazzullo, pur nei suoi difetti Napoli ha un cuore mentre Milano ha messo la Petacci a testa in giù (risparmiamo le foto). niente cuore caro piemontese. e glissons sulle guerre di indipendenza/dipendenza dei Savoia e loro conseguenze sugli annessi con plebisciti fasulli

nell’insieme condivido la tua analisi di storia contemporanea ed attualissima, però niente smile

 Saleppe

quatto quatto

In immagini on maggio 31, 2011 at 8:20 am

sornione !

l’inverno del nostro scontento

In immagini on maggio 30, 2011 at 5:32 pm

john steinbeck

corvo rosso non avrai il mio scalpo

In immagini on maggio 30, 2011 at 8:46 am

napule nà

cavalcare la tigre

In immagini on maggio 29, 2011 at 2:37 pm

cavalca, cavalca la tigre, il fantoccio sei tu !

pensamientos

In immagini on maggio 27, 2011 at 9:40 pm

sopravvalutazioni

dei delitti e delle pene

In immagini on maggio 27, 2011 at 7:31 pm

kronos

In immagini on maggio 27, 2011 at 2:50 pm
di pietro si sente crono. e pensa a de magistris. aaam !

di pietro si sente crono. e pensa a de magistris. aaam !

è ‘na mafietta

In analisi on maggio 26, 2011 at 12:07 pm

finirà che Saleppe per quieto vivere dovrà passare a sinistra. non platealmente con dichiarazioni di sorta, ma indignandosi contro berlusca; mostrando la comoda e retorica solidarietà indistintamente a tutti i lavoratori e ai clandestini; all’arte e cinema rosso; e pure a travaglio e santoro; ai giudici, gli unici che sanno ricambiare.

scelta doverosa o obbligata, chè la vita qui sta diventando difficile. il mio social net sovrabbonda di militanti che incitano a votare “contro”; di benestanti amici di famiglia che ben protetti dalla comoda e rassicurante coperta rossa, mettono nel loro profilo i candidati a sindaco di coalizioni progressiste o giù di lì.

‘na roba assurda. Saleppe quasi non se la sente più a dire che la pensa diversamente, che gli “amici” sono lì a rintuzzarla con foto, immagini, links e video contrari.

che fatica pensarla diversamente e il sostenerlo. chè ogni giorno viene incusso il dubbio che Saleppe sia  nel torto, o addirittura in mala fede; o sia uno sporco capitalista, privilegiato e insensibile.

poi un moto, un moto, lo rianima! Saleppe reagisce, e in questo suo spazietto -pur anche letto da un discreto pubblico- dice: “cari, potete minacciarmi, deridermi, attaccarmi in tutti i sensi, ma io la ideologia comunista proprio non la mando giù”; nè questa, nè i suoi portavoce.

E viva la libertà d’opinione; e la forza dello spirito.

Saleppe

SMILE 🙂

sbornia

In immagini on maggio 25, 2011 at 11:29 am
anche loro ubriachi ?

anche loro ubriachi ?