Maria Giovanna Villari

GIP-SY GIP

In analisi on febbraio 15, 2011 at 12:33 pm

GIP-PSY

 Con il si della GIP  Cristina Di Censo si arriva al processo per conscussione e prostituzione minorile di Silvio Berlusconi. Un coro di indignati plaude alla decisione e si alterna su fb con commenti di attacco e qualche rilassante divagazione. Nessuno pensa allo strapotere di giudici che hanno sotto controllo tutti i deputati e tutte le persone che in qualche modo possano dare fastidio alla casta e al potere di sinistra che la sostiene.

Tutti noi italiani dobbiamo renderci conto che con i nostri soldi le Boccassini ed affini possono ordinare le intercettazioni di chiunque, senza alcun controllo e magari per problemi minimi o futili o controversi o addirittura falsi, possono trasmettere direttamente o far trapelare o dare a chi ritengono, le costose e farneticanti traduzioni delle intercettazioni.

Siamo in piena URSS.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: